domenica 22 ottobre 2017

Gela: elenco scrutatori sorteggiati elezioni regionali 2017

Il Comune di Gela ha pubblicato un avviso per informare la cittadinanza che sono stati sorteggiati dalla Commissione Elettorale Comunale le 359 persone che svolgeranno la funzione di scrutatore per le elezioni regionali che si svolgeranno il 5 novembre 2017. Qui di seguito i link con l'elenco degli scrutatori sorteggiati nonché l'elenco delle sezioni dove gli stessi presteranno servizio.
Telefono Ufficio Elettorale di Gela: 0933 906277 Fax 0933 906303




mercoledì 18 ottobre 2017

Palermo: domanda presidente seggio elezioni regionali 2017

Come presentare la domanda per iscriversi nell'elenco delle persone idonee all'ufficio di presidente di seggio elettorale del Comune di Palermo.

Il Comune di Palermo ha pubblicato sul sito istituzionale un avviso con il quale informa la cittadinanza che, in considerazione delle prossime elezioni regionali del 5 novembre 2017, coloro i quali intendano iscriversi nell'elenco delle persone idonee all'Ufficio di presidente di seggio elettorale, ne possono fare richiesta mediante domanda da presentare tassativamente entro il 31 ottobre del corrente anno all'Ufficio Elettorale. In fondo a questa pagina i link relativi la manifesto e al modello della domanda per presidenti di seggio elettorale del Comune di Palermo (formato pdf ) nei quali sono contenute anche tutte le informazioni e l'elenco dei requisiti da possedere per poter chiedere l'iscrizione nell'elenco delle persone idonee all'ufficio di presidente.
Per maggiori informazioni, questi sono i telefoni dell'Ufficio Elettorale del Comune di Palermo: 091 7403707 / 3797 Fax 091 7403817.


martedì 17 ottobre 2017

Blocco traffico Milano: stop alle auto a diesel dal 18 ottobre

Il Comune di Milano, per contrastare l'emissione di polveri sottili, sta adottando delle misure antismog di cui ha dato avviso con apposito ordinanza che si riporta di seguito.

"Valori polveri sottili sopra i 50 µg, dal 17 ottobre blocco delle auto inquinanti
Le misure temporanee resteranno attive fino a quando non saranno certificati per due giorni consecutivi valori sotto i 50 microgrammi.
Milano, 16 ottobre 2017 – Scatteranno martedì 17 ottobre le misure temporanee per il blocco della circolazione delle auto più inquinanti. È quanto prevede l’accordo di programma del bacino padano adottato il 9 giugno dalla Regione Lombardia con Piemonte, Veneto, Emilia-Romagna e il Ministero dell’Ambiente, a seguito dei superamenti del limite dei 50 microgrammi per metro cubo delle polveri sottili Pm10 nell’area metropolitana di Milano registrati negli ultimi giorni dalle centraline ARPA (Azienda regionale per la protezione dell’ambiente).
Il blocco resterà attivo fino a quando non verranno certificati da ARPA due giorni successivi di valori sotto i 50 microgrammi.
Le misure stabiliscono che dal lunedì alla domenica compresa è vietata la circolazione ai veicoli per il trasporto persone alimentati a gasolio fino alla classe 4 inclusa dalle 8:30 alle 18:30 e ai veicoli per il trasporto merci alimentati a gasolio fino alla classe 3 compresa dalle 8:30 alle 12:30.
Inoltre è vietato utilizzare sistemi di riscaldamento a legna, accendere falò, barbecue, fuochi d’artificio ed è obbligatorio ridurre di un grado centigrado la temperatura all’interno delle abitazioni. Per quanto riguarda quest’ultimo punto si fa notare che il provvedimento coincide con l’avvio della stagione termica, ma anche con il perdurare di temperature molto miti e superiori alla media".